Logo UE

Nella notte del 23 ottobre 2014 il Consiglio Europeo ha approvato il nuovo Pacchetto Clima-Energia 2030.

Sono stati accolti solo in parte gli obiettivi che la Commissione europea aveva presentato, al Parlamento e al Consiglio europeo, nel pacchetto clima-energia per il 2030. 

Le proposte della Commissione sono state confermate al ribasso con i seguenti obiettivi:

  • 40% riduzione dei gas climalteranti (obiettivo vincolante),
  • 27% energia da fonti rinnovabili (obiettivo vincolante)
  • 27% (e non 30% come proposto dalla Commissione) riduzione dei consumi (obiettivo non vincolante).

Comunque, il Consiglio si è riservato la possibilità di modificare i target dopo la Conferenza sul Clima che si terrà a Parigi nel dicembre del 2015.

 

Per ulteriori informazioni: Nota del Consiglio Europeo

 

Sardegna-compra-verde

Fino al prossimo 31 ottobre, è possibile partecipare all'iniziativa "Acquistare Verde, un'opportunità da non perdere per il territorio sardo" lanciata dagli Ecosportelli delle nostre province ed aperta a tutte le amministrazione pubbliche, alle imprese e agli operatori attivi sul territorio, che vogliono condividere idee ed esperienze sul GPP.

Per maggiori informazioni, vi sonsigliamo di consultare il seguente link.

Earth Day

22 aprile 2014, domani, è la festa della Terra.

Troppo spesso distrattamente o colpevolmente siamo intenti a tagliare il ramo che ci regge, domani dedichiamo un po’ di tempo a comprendere l’importanza di rispettare e proteggere “sora nostra matre terra, la quale ne sustenta et governa”.

La Giornata della Terra (in inglese Earth Day), è il nome usato per indicare il giorno in cui si celebra l’ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra.

Le nazioni Unite celebrano questa festa ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile.

La celebrazione che vuole coinvolgere più nazioni possibili, ad oggi coinvolge precisamente 175 paesi.

Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra.

Earth day 2014

cagliari 2019 finale cmyk italiano-300x119

Giovedì 13 febbraio 2014 presso la Mem Mediateca del Mediterraneo in via Mameli 164, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del sito ufficiale della candidatura di Cagliari-Sardegna 2019 insieme agli appuntamenti di marzo relativi alla candidatura della nostra città a Capitale Europea della Cultura 2019.

Vi consigliamo di controllare il sito ufficiale dell'iniziativa per dare anche voi il vostro contributo!

Luna-Rossa-300x168

(ANSA) – CAGLIARI, 14 GEN – Sì all’arrivo di Luna Rossa nel porto di Cagliari: anche il Consiglio comunale si è espresso favorevolmente e ora il team potrà finalmente trasferire attrezzature e barche dal porto canale al molo Sabaudo.

Una delegazione dei velisti della squadra di Luna Rossa è arrivata in città per assistere alla seduta dell’assemblea civica. Presente in aula anche il commissario dell’Autorità portuale Piergiorgio Massidda.

La commissione urbanistica in settimana aveva già dato il suo okay.

L’obiettivo è quello di installare sul molo Sabaudo la base operativa della società Luna Rossa Challenge 2013, per gli allenamenti in preparazione della 35/a America’s Cup.

Il quartier generale occuperà una superficie complessiva di circa 12 mila metri quadrati: prevista la realizzazione, nella parte terminale del molo, di una serie di capannoni amovibili, dei quali due più grandi per l’alloggiamento delle barche ed altri (di dimensioni inferiori) per i locali di sevizio, come ad esempio uffici, palestra, cucine, mensa.

“La presenza di Luna Rossa – ha spiegato il sindaco Massimo Zedda – garantisce opportunità alla città e una bella iniezione di fiducia. Pensiamo anche al collegamento che si può creare anche con la candidatura di Cagliari capitale della cultura. O all’Expo 2015″.