Logo-Patto-dei-Sindaci

Con grande piacere desideriamo informarvi che nella seduta del 30/03/2015 il Consiglio Comunale di Sinnai ha approvato all'unanimità il Piano di Azione dell'Energia Sostenibile (PAES).

La nostra società ha accompagnato l'Amministrazione Comunale nella redazione di questo importante documento che permetterà alla comunità sinnaese di raggiungere importanti obiettivi nell'ambito della sostenibilità ambientale e del corretto uso dell'energia.

In termini numerici Sinnai si è impegnata alla riduzione del 24,2% delle sue emissioni di CO2 entro l'anno 2020 rispetto all'anno preso come base (2007).

Le azioni del Piano saranno soggette ad un monitoraggio continuo ed ogni due anni si farà il punto sui risultati ottenuti e sulle eventuali correzioni di rotta.

Questo risultato è stato costruito con il supporto fattivo di tutti gli uffici del Comune e grazie alla sensibilità ed attenzione degli amministratori.

 

Dal link seguente potete scaricare il documento completo:

 

Sorradile

Il Comune di Sorradile, come vi abbiamo anticipato in questo articolo, ha presentato lo stato di avanzamento del Piano di Adattamento ai Cambiamenti Climatici che la nostra società sta elaborando.

Si tratta di un processo di assoluta novità per la Sardegna, che incontra la proposta dell'iniziativa europea denominata Mayors Adapt nella sua primissima applicazione a livello regionale e tra le primissime a livello nazionale ed europeo.

Nel corso dell'incontro è stata illustrata l'analisi socio economico ambientale del territorio ed i primi elementi di analisi di vulnerabilità.

Abbiamo coinvolto i presenti (amministratori, cittadini, operatori economici, agricoltori, allevatori e tecnici di diverse agenzie regionali) in un processo di elaborazione partecipata dell'analisi di vulnerabilità sia nella declinazione urbana sia per gli aspetti ambientali.

Tra gli altri ha partecipato con un importante contributo il dipartimento meteoclimatico dell'ARPAS che ha elaborato l'analisi climatica e le proiezioni dei cambiamenti climatici al 2050-2100, in coerenza con gli scenari del quinto rapporto IPCC.

Workshop Sorradile3 Workshop Sorradile2

Workshop Sorradile1 Workshop Sorradile4

 

 

Mayors Adapt Logo HD

Abbiamo il piacere di invitarvi al Workshop di presentazione dei risultati dell’analisi territoriale e avvio del processo partecipato di analisi di vulnerabilità per la redazione del Piano di Adattamento ai Cambiamenti Climatici del Comune di Sorradile.

Le aree urbane in Europa e nel mondo stanno sempre più sperimentando le pressioni derivanti dal cambiamento climatico e si prevede che gli impatti legati al clima si aggraveranno in futuro.

Città e paesi svolgono un ruolo importante nell'adattamento ai cambiamenti climatici nell'Unione europea, che è stato riconosciuto dalla strategia dell'UE in materia di adattamento ai cambiamenti climatici.

Molte città e paesi di tutta Europa stanno già sperimentando l'azione di adattamento e molti altri stanno iniziando i primi passi per garantire che le città europee siano centri sicuri, vivibili e attraenti per l'innovazione, le attività economiche, la cultura e la vita sociale.

Per sostenere le azioni di adattamento in città e paesi, la Commissione europea ha lanciato Mayors Adapt, l’iniziativa del Patto dei Sindaci per l’Adattamento ai cambiamenti climatici.

Il Comune di Sorradile, già dotato del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES), a ottobre 2014 ha sottoscritto l’impegno Mayors Adapt e a dicembre ha avviato la redazione del Piano con il supporto della società Rete Gaia Srl.

Il Piano di Adattamento si articola in tre parti: l’analisi territoriale, l’analisi di vulnerabilità e il piano di azione.

E’ stata conclusa l’analisi territoriale che ha messo in evidenza i principali processi potenzialmente interessati dai cambiamenti climatici ed è stata avviata la definizione dell’analisi di vulnerabilità.

Allo stato attuale l’analisi di vulnerabilità ha sviluppato una rilettura organica dei principali fattori di pressione e delle relative vulnerabilità degli elementi territorialmente esposti, a partire da un’attenta analisi e declinazione territoriale della letteratura scientifica e dei principali piani rilevanti.

Con il workshop si intende chiamare a partecipare al completamento dell’analisi di vulnerabilità sia i soggetti esperti sia la comunità locale, con particolare attenzione alle imprese agricole che si ritengono particolarmente investite dai rischi derivanti dalle variazioni climatiche. Il workshop è finalizzato alla costruzione di un quadro, il più possibile, completo e condiviso dei rischi e delle risposte possibili dell’amministrazione e della comunità locale in relazione ai rischi connessi ai cambiamenti climatici.

Il workshop si svolgerà il giorno 21 marzo dalle ore 9,30 presso il Borgo sul Lago del Comune di Sorradile, al termine della mattinata l’Amministrazione offrirà un rinfresco a tutti i partecipanti.

 

Indicazioni stradali:

Svincolo Porticciolo Turistico "Ristorante il Borgo sul Lago"

 

Programma

  • 9,30 apertura del workshop
  • 9,40 saluti del Sindaco Pietro Arca
  • 9,50 presentazione dell’iniziativa Mayors Adapt
  • 10,00 presentazione delle risultanze dell’analisi territoriale
  • 10,15 presentazione della metodologia adottata per l’analisi di vulnerabilità
  • 10,30 processo partecipato di condivisione ed integrazione dell’analisi di vulnerabilità
  • 11,30 coffee break
  • 11,45 ripresa lavori
  • 12,45 conclusioni
  • 13,00 buffet

LOGO Comune di Sassari

Con grande piacere desideriamo informarvi che, con Delibera di Consiglio Comunale n.7 del 03/02/2015, il Comune di Sassari ha approvato il Piano Energetico Ambientale Comunale (PEAC).

A stretto giro dopo l'adozione del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile, il Comune di Sassari è il primo in Sardegna a completare la propria pianificazione energetica con il Piano Energetico Ambientale Comunale.

Per la nostra società è una grande orgoglio aver accompagnato l'Amministrazione in tutto il processo di pianificazione durato diversi anni.

Questo risultato è la sintesi di un intenso lavoro di coinvolgimento della cittadinanza partito nel 2007 con la presentazione dell'Agenda 21 Locale "Sassari Energeticamente Sostenibile" (SES), che è stata poi approvata nel 2009 dalla RAS.

Questo risultato è stato costruito con il supporto fattivo di tutti gli uffici del Comune e grazie alla sensibilità ed attenzione degli amministratori.

 

Di seguito potete consultare i materiali relativi al PEAC di Sassari: Relazioni e Allegati

Mayors Adapt Logo HD

 

Abbiamo creato una mappa che fotografa l'attuale adesione dei Comuni europei al programma di iniziativa comunitaria denominato Mayors Adapt.

Come segnalato in questo articolo, tale progetto è l'iniziativa del Patto dei Sindaci sull'adattamento ai cambiamenti climatici a scala locale.

Dall'elenco nel sito ufficiale del Mayors Adapt attualmente risultano:

  • 109 Comuni che hanno ufficialmente firmato l'adesione all'iniziativa (in verde nella mappa)
  • 25 Comuni che hanno manifestato interesse e stanno avviando il processo di formalizzazione (in giallo nella mappa)

La mappa sarà aggiornata frequentemente per segnalare le nuove adesioni.

[ultimo aggiornamento 30/06/2015]