Fino al 31 dicembre 2013, le imprese sarde che intendono investire attraverso processi rispettosi dell’ambiente possono divenire beneficiarie di agevolazioni fiscali fino al 35% dell’investimento.