Bauladu-Stemma

Rete Gaia ha ricevuto l’incarico dal comune di Bauladu per l’attuazione di un bando di finanziamento finalizzato allo sviluppo di nuove imprese a livello locale.

L’azione del Comune si configura come contributo in Conto Capitale alle imprese nella forma del de minimis.

Il fondo disponibile sarà destinato al finanziamento di iniziative imprenditoriali che prevedano nuova occupazione anche in forma di autoccupazione.

Il contributo è concedibile nella misura dell’ 80% delle spese ammissibili, entro un massimale di € 27.500,00.

Tipologie di spesa ammissibili:

  • Progettazioni ingegneristiche riguardanti le strutture dei fabbricati e degli impianti, sia generali che specifici, direzione dei lavori, valutazione di impatto ambientale, collaudi di legge, oneri per le concessioni edilizie;
  • Studi di fattibilità economico-finanziaria e redazione del business plan, corsi di formazione;
  • Opere murarie ed assimilate;
  • Infrastrutture specifiche aziendali;
  • Macchinari, impianti, attrezzature, software, brevetti e licenze, arredi, macchine d’ufficio e hardware ed attrezzature varie, nuovi di fabbrica, ivi compresi quelli necessari all’attività amministrativa dell’impresa, ed esclusi quelli relativi all’attività di rappresentanza;
  • Mezzi di trasporto;