Rete Gaia Srl

TAGCloud foot

Rete Gaia S.r.l. è una società costituita nel 2010, con sede a Cagliari, che riunisce le competenze di tre soci che da anni operano nel campo dello sviluppo locale sostenibile, della progettazione partecipata e integrata, del marketing e della comunicazione. 

La Società si occupa della fornitura di servizi avanzati a supporto delle Amministrazioni Pubbliche, delle Imprese, per i quali progettiamo e realizziamo strategie mirate per concretizzare le idee e i percorsi di sviluppo sostenibile, caratterizzandosi per un approccio che promuove la partecipazione delle comunità locali e dei diversi portatori di interesse quale leva essenziale per l’avvio e la realizzazione dei progetti di sviluppo.

 

Nasce Sardegna Resiliente


Venerdì, 22 Aprile 2016

mockup 1

Oggi diamo avvio ad una nuova iniziativa di Rete Gaia: "Sardegna Resiliente" uno spazio dedicato ai temi dell'adattamento ai cambiamenti climatici ed al primo progetto in Sardegna in attuazione dell'iniziativa europea denominata Mayors Adapt

Sardegna Resiliente è un progetto di informazione e sensibilizzazione della società Rete Gaia Srl sul tema dei cambiamenti climatici e si connette alle...

Giornata Mondiale dell'ambiente: "Sette miliardi di sogni. Un unico pianeta. Consuma con attenzione"


Venerdì, 05 Giugno 2015

 

"Sette miliardi di sogni. Un unico pianeta. Consuma con attenzione"

 

La Giornata Mondiale dell'Ambiente è una festività proclamata nel 1972 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite e viene celebrata ogni anno il 5 giugno.

Vi segnaliamo due letture:

  • un manuale di supporto alla decisione in materia di ambiente ed energia, elaborato dall'ENEA, il libro è indirizzato principalmente a coloro...

Soluzioni per la mobilità sostenibile


Martedì, 14 Ottobre 2014

Mobility free

I trasporti generano circa un quarto delle emissioni di gas serra prodotti dall'Unione Europea, di cui il 71,3% è attribuibile al trasporto su strada. Tuttavia la mobilità è un diritto di ogni cittadino, sancito dalla Costituzione italiana e dalla Carta dei diritti dell'Unione Europea, e i sistemi di mobilità (principalmente urbana, ma non esclusivamente) dovrebbero garantire a ciascuno...

Sorradile fra i primi firmatari del Mayors Adapt


Giovedì, 09 Ottobre 2014

Mayors-Adapt Logo-HD

Siamo felici di potervi annunciare che il Comune di Sorradile, supportato da Rete Gaia, è fra i primi firmatari del Mayors Adapt, iniziativa della Commissione europea a sostegno delle città attive nell’adattamento e nel contrasto ai cambiamenti climatici.

Sono attualmente 54 i Comuni europei che hanno ufficialmente aderito all’iniziativa: piccole comunità e centri di grande importanza...

Nuovo bando per l’accesso al “microcredito”


Venerdì, 29 Agosto 2014

Prosegue l'iniziativa dell'Assessorato regionale del Lavoro rivolta a finanziare con il microcredito coloro che vogliono avviare una nuova iniziativa imprenditoriale in Sardegna o realizzare un nuovo investimento nell'ambito di iniziative esistenti e si trovano in condizioni di difficoltà di accesso ai canali tradizionali del credito.

Il Fondo microcredito FSE prevede la concessione di un...

SORRADILE testata evento Fb Convegno OMODEO 2 0 B

Rete Gaia sta organizzando, per i Comuni di Sorradile, Bidonì e Tadasuni, il "Convegno Regionale Lago Omodeo 2.0 - acqua, natura, cultura, turismo, sport, ospitalità al centro della Sardegna", che si terrà a Sorradile, presso il centro di aggregazione sociale, sabato 29 ottobre 2016.

La giornata si articolerà in due distinti momenti: al mattino, per gli addetti ai lavori, si terrà la tavola rotonda e al pomeriggio, a partire dalle 15.30, il convegno aperto a tutti gli interessati. I partecipanti della tavola rotonda saranno relatori nel pomeriggio.

Il territorio in questi anni ha promosso numerose ed interessanti iniziative che, anche in relazione al Lago Omodeo, all’omonimo SIC ed alla dimensione ambientale e culturale del territorio hanno avviato alcune prime esperienze.

Ma, nonostante gli sforzi compiuti, il Lago Omodeo fatica ancora ad esprimere le potenzialità rilevanti e per certi aspetti uniche che rappresenta in Sardegna, in particolare in riferimento alle opportunità di sviluppo legate al turismo attivo e naturalistico.

Attraverso il confronto che si svilupperà durante la tavola rotonda al mattino, riteniamo che si potranno mettere in luce sia gli elementi di contesto sia le possibili strategie di attivazione di questa importante risorsa.

Gli esiti del lavoro svolto durante la tavola rotonda, verranno presentati nel pomeriggio durante il convegno.

Durante il convegno, uno spazio specifico sarà dedicato alla presentazione del Piano di Adattamento ai Cambiamenti Climatici del Comune di Sorradile (PACC), primo Piano in Sardegna per l'adattamento e primo Piano in Italia dedicato a definire l'approccio per un piccolo centro rurale e non per una realtà urbana.

SORRADILE spazio Fb Convegno OMODEO 2 0 B